Terza settimana

Dopo una pausa di due giorni in attesa che i mattoni si seccassero, oggi riprendiamo i lavori. Il basamento è stato già riempito completamente di terra. Compattata  e bagnata questa sarà rivestita dal cemento del pavimento che poi rivestiremo di mattonelle, così come i muri interni, per un metro e mezzo circa di altezza.

Oggi è ripreso l’innalzamento dei muri, cominciano a distinguersi le finestre del lato esposto a Sud e i varchi delle porte. Entro dopodomani questa operazione dovrebbe essere terminata, allora inizieremo a preparare i casseri per la gettata del cemento armato delle colonne e dell’architrave. Non sono certo, e gli architetti mi perdoneranno, che si chiami così, ma quello che faremo sarà riempire di cemento i vuoti lasciati in corrispondenza delle colonne, dove ora spuntano i ferri d’armatura. Poi costruiremo, in cima a tutti i muri, un cassero orizzontale dentro il quale poseremo altro ferro e poi cemento. Il risultato sarà una specie di cintura di cemento armato giusto sopra le finestre e le porte, da cui inizieranno le ultime file di mattoni per realizzare il piano inclinato del tetto.

P.S. Oggi in cantiere abbiamo ricevuto la visita di una Pop Star!!